06 Giu

Cosa occorre per aprire una gelateria professionale?

Innanzitutto prima di aprire una gelateria professionale, occorre decidere in maniera ben precisa se usare il locale solo come gelateria artigianale o anche come bar. E’ necessario quindi, un’attenta valutazione del progetto prima di incamminarsi in questa attività imprenditoriale.

Pensate solamente che in Italia, molte attività hanno cominciato solo con la produzione del gelato e durante il loro percorso lavorativo, hanno aggiunto anche la produzione di pasticceria o la consumazione di caffè ed affini.

Se la soluzione riguarda solo una piccola produzione di gelato artigianale, le cose cambiano anche se è doveroso ricordare che anche l’occhio vuole la sua parte ed è basilare non solo acquistare attrezzature da cucina professionali specifiche, ma anche allestire vetrine di un certo prestigio atte ad attirare la clientela.

In una gelateria artigianale che si rispetti, non possono mancare i cosiddetti banconi a pozzetto ossia quelli che permettono ai clienti, l’osservazione visiva del prodotto. E’ decisamente importante che il gelato venga esposto in maniera perfetta ed ineccepibile cominciando naturalmente, dall’aspetto che deve risultare all’occhio del consumatore, solido e pastoso.

E’ ovvio che anche se si usano macchinari di prima qualità, a capo della lavorazione deve necessariamente esserci un gelataio artigiano che con bravura e competenza, deve saper scegliere i semilavorati, le materie prime, deve saper bilanciare le dosi e deve elaborare le ricette anche prendendosi la briga di personalizzarle laddove sia possibile.

Per una gelateria di piccole dimensioni, occorre approvvigionarsi di poche attrezzature essenziali come una planetaria per piccoli impasti, un montapanna ed un mixer per amalgamare con sapienza gli ingredienti. E proprio a proposito di questi ultimi, bisogna avere un occhio di riguardo e si rivela fondamentale, la scelta della persona che dovrà curare l’attività. E’ chiaro che senza un minimo di esperienza e predisposizione, non si verrà a capo di nulla di concreto. Il maestro gelataio, deve avere alle spalle anni di maestria per poter presentare al pubblico un prodotto idoneo.

Anche se gli ingredienti utilizzati per l’impasto sono di ottima scelta e soprattutto freschi, sarà l’operatore a bilanciare in maniera corretta la miscela base in modo da ottenere un gelato artigianale morbido ma nello stesso tempo consistente, resistente alla temperatura ambientale e dal gusto e dal colore ben definito.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Notizie Recenti

  • 27 Mag
    JOOBLE - Lavoro in Ita
    Sto cercando lavoro, come mi devo comportare in azienda? 1. Introduzione Stai cercando un nuovo lavoro e non sai come comportarti all’interno della tua… leggi tutto
  • 14 Feb
    Forniture Alberghiere
    Avete mai pensato a quanto possa essere complessa la cucina di un albergo? Cucinare per molte persone è una delle cose più difficili che… leggi tutto
  • 14 Feb
    Attrezzature necessari
    Per poter arredare una sala di ristorante sono necessarie determinate attrezzature per ristoranti che vanno scelte con criterio. Tutto ciò determinerebbe senza ombra di… leggi tutto